Bambini al matrimonio: come farli sentire a loro agio.

Hai previsto tutto il necessario per far divertire anche i bambini al tuo matrimonio?

No? Ci penso io!

Ecco la scaletta del TGwedding N.17 dedicato ai tuoi ospiti più piccoli 🙂
  • dal minuto 0:20 qualche consiglio se avete deciso di prendere un animatore
  • al minuto 1:00 invece, valuto l’ipotesi in cui non ci sia l’animatore.
  • che ne pensate di creare un vero e proprio angolo giochi per i bambini? al minuto 1:20 vi do qualche dritta 🙂
  • 1:58 e per quanto riguarda il menù bimbi?
  • 2:10 che ne dite di ricreare un “tavolo della cuccagna” per piccini e … grandi? 😉
  • 2:36 gli imperdibili ” Consigli di Antonella” 🙂

E’ importante che anche i più piccolini si divertano alle vostre nozze: dev’essere un giorno indimenticabile per tutti.

Animazione per bambini durante le nozze

Se ci sono bambini che vanno dai 3 anni in su, potresti prevedere l’animazione.

Potresti collocare il luogo dell’animazione anche in un posto più appartato, rispetto al luogo in cui si svolgerà  il ricevimento.

L’animatore potrà  gestire i bambini dal momento dell’aperitivo fino al momento prima del taglio della torta.

Bambini al matrimonio. la magia delle bolle di sapone
la magia delle bolle di sapone

Ovviamente potrai prolungare, secondo le esigenze del ricevimento e dei tuoi ospiti,  il periodo di animazione per bambini.

Se invece tu e il tuo futuro maritino, decidete di non prendere l’animatore, io vi consiglio di creare nella sala ricevimenti una postazione per i bambini, potreste comprare dei quaderni da colorare, delle matite, anche delle piccole costruzioni lego che poi i bambini potranno portare via con sé.

Molto divertente anche il domino, che può diventare un gioco da far durare per tutto il ricevimento!

Bambini al matrimonio. La riscoperta dei Giochi_antichi_domino
Bambini al matrimonio. La riscoperta dei Giochi_antichi_domino

 

Giochi per bambini al matrimonio

Potreste creare una vera e propria zona giochi, nel caso la Location lo consenta e si tratti di un matrimonio all’aperto, estivo o comunque in una bella giornata calda primaverile o autunnale.

Un piccolo recinto, un tappeto elastico, una palla e una porta per ricreare un campo da calcio, il cerchio.

Potreste anche compare dei gonfiabili, che piacciono veramente a tutti i bambini. Ovviamente tutto dovrà essere fatto sotto la sorveglianza di un adulto o dell’animatore.

Anche il vecchio gioco della campana può diventare un bellissimo gioco da fare tutti insieme 🙂

Gioco della campana
Gioco della campana

Menù e Tavolo bambini al matrimonio

Per quanto riguarda il menù per i bambini, dovrà comunque essere diverso da quello per gli adulti.

Parlate con il vostro catering, che sicuramente saprà proporvi qualcosa di semplice e appetitoso ma diverso dalla solita pasta al pomodoroe carne con patatine .

Il tavolo sarà allestito in modo più semplice e adatto ai bambini. Nulla che possa essere rotto o che possa essere pericoloso. L’ideale sarebbe che l’animatore facesse divertire i bambini anche mentre sono al tavolo, comunque è sempre opportuno prevedere un supervisore.

Al momento del taglio della torta vi consiglio di creare una candy table: un tavolo delle leccornie dedicato solo ai più piccoli. Potreste mettere caramelle, cioccolatini, lecca lecca, marshmallow.

I bambini ne saranno entusiasti ( secondo me piaceranno tantissimo anche ai genitori :))

Bambini al matrimonio. Candy Table_prima proposta
Candy Table_prima proposta

 

Candy Table_ seconda proposta
Candy Table_ seconda proposta

 

Candy Table_ terza proposta
Candy Table_ terza proposta

Una piccola chicca, il carrettino dei gelati o dello zucchero filato.

Per il ==> matrimonio di autunnale di Michela e Stefano, per esempio, ho previsto un carretto che offriva gelati di produzione artigianale. Inutile dire che l’idea è piaciuta sia ai piccini che ai grandi!

Wedding Experience Carretto Gelati
Wedding Experience : Carretto Gelati

Regalini per bambini al matrimonio

Un’idea carina, che renderà ancora più graditi i giochini da fare durante il matrimonio, potrebbe essere quella di donarli all’interno di un pacco regalo da scartare, magari da consegnare all’arrivo oppure da posizionare come segna posto sui tavoli a loro dedicati.

In questo modo sarà ancora più forte la voglia di provare i nuovi regali e giocare con gli amici.

 

I miei due consigli

  1. Abbi cura dei bambini ancora più piccoli dei tre anni. Per esempio, quando sceglierai la location, controlla che nei bagni sia previsto un fasciato. Chiedi al Catering se hanno a disposizione dei seggioloni.
  2. Se scegli di farti aiutare dall’animatore, è meglio avvalersi di due persone. Questo perché potrebbe capitare che un bambino voglia tornare dai genitori. Se c’è solo un animatore, si correrebbe il rischio di lasciare da soli gli altri bambini. Se invece sono due, potranno alternarsi e dare un’occhiata più attenta ai piccoli.

Per oggi è tutto!

Un saluto e, se hai voglia di conoscermi meglio, puoi dare un’occhiata al mio sito ==> www.antonellamato.it. Potrai scoprire come lavoro e, se hai bisogno di qualcuno che ti aiuto nell’organizzazione del tuo matrimonio, vedere se sono la wedding planner che stai cercando 🙂

Puoi guardare anche le altre puntate della Rubrica TgWedding seguendo questo link ==> Tg Wedding idee creative per il tuo matrimonio.

Antonella Amatohttps://www.antonellaamato.it
Wedding Planner con base a Milano, opero in tutta Italia. Organizzare Nozze Intime, è la mia passione. Le cerimonie hanno un ristretto numero di invitati, ogni dettaglio è curato alla perfezione e si respira un'atmosfera di grande intimità... www.antonellaamato.it è il mio sito professionale in cui potrai scoprire il mio modo di lavorare. www.partecipazionimatrimoniolaser.it è il sito in cui potrai acquistare e realizzare, con il mio aiuto, le partecipazioni più esclusive ed eleganti per il tuo matrimonio.